La misura eroica il mito degli argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare. La misura eroica. Il mito degli argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare (Ebook) 2019-01-24

La misura eroica il mito degli argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare Rating: 9,4/10 1293 reviews

La misura eroica. L'esperienza di superare se stessi

la misura eroica il mito degli argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare

Perché la paura deve essere necessariamente un sentimento di cui vergognarsi? Mi aspettavo un viaggio con gli Argonauti e una rilettura divulgativa del mito che precede le opere omeriche. L'ho volutamente letto lentamente per potermelo gustare con più calma e assimilarlo meglio. A cura di Francesco Morra. Quello che state per andare a leggere, perché è un vero invito quello che faccio a chi legge questa recensione, è che si troverà immerso in una forma narrativa originale dove senza soluzione di continuità si passa dal romanzo, al saggio, all'opera divulgativa con una spontaneità nella scrittura veramente rara. Tutti noi un giorno siamo partiti per raggiungere il nostro personale vello d'oro, un viaggio che sembrava impossibile, ma che per noi era doveroso intraprendere.

Next

La misura eroica. Il mito degli argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare

la misura eroica il mito degli argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare

Nella sua vita ha viaggiato molto, vivendo in dieci città diverse. La modernizzazione del mito è tentata attraverso luoghi comuni, semplificazion Un libro che non fa altro che svilire il mito degli argonauti, semplificando figure molto più complesse come quella di Giasone e buttando qua e là etimologie e assonanze che alle volte non c'entrano niente e se c'entrano, sono frasi fatte, comunque etimologie reperibili da qualunque liceale con due dizionari. Ci sono persone, come l'Autrice, che sanno come rendere chiaro un concetto evocando una semplice immagine e ci sono persone che hanno bisogno di visualizzare quella immagine per chiarire le parole. Disponibilità immediata L'articolo è immediatamente disponibile presso Libraccio e saremo in grado di procedere con la spedizione entro un giorno lavorativo. Ed è proprio questo quello che Andrea Marcolongo fa nel suo libro, analizzare il mito degli Argonauti e raccontarci che Apollonio Rodio, attraverso il viaggio di Giasone e l'amore di Medea, non fa altro che parlare anche di noi. Medea è innamorata persa di Giasone ma vuole anche realizzare se stessa.

Next

La misura eroica. Il mito degli argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare libro, Marcolongo Andrea, Mondadori, marzo 2018, Storia antica

la misura eroica il mito degli argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare

Un libro godibile e affascinante. Per poi, vittorioso, fare ritorno con l'amata Medea nell'Ellade, fra le paure, le tentazioni e le insidie proprie di ogni lunga navigazione in mare aperto. Splendida la scelta del mito degli Argonauti nella versione di Apollodoro giustamente preferita alle molte altre da Euripide a Seneca. Quella narrata da Apollonio Rodio nelle Argonautiche , e magnificamente ripresa da Andrea Marcolongo in queste pagine, è la storia universale e sempre attuale del delicato passaggio all'età adulta di un ragazzo e una ragazza, che trovano la «misura eroica» attraverso il viaggio e l'amore. Perché ogni giorno tutti noi — umani e contemporanei Argonauti — navighiamo attraverso i mari per diventare diversi da come eravamo quando abbiamo lasciato la riva? Ho trovato pensieri profondi dell'autrice, ho compreso la vita a 360°, ho avuto emozioni forti solamente leggendo il libro. Qualunque meta non è mai il punto di arrivo, ma è innanzitutto il punto di svolta: il senso di qualunque scelta, di qualunque viaggio, non è il dove si arriva, ma il perché si parte.

Next

La misura eroica: Il mito degli Argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare by Andrea Marcolongo

la misura eroica il mito degli argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare

A tutte i ragazzi, ma specialmente le ragazze di oggi, è questo il tipo di vita che bisogna indicare come strada per la felicità? Ed è il racconto della difficile arte di partire, abbandonando la terraferma e varcando quel confine che siamo chiamati a superare ogni volta che qualcosa di potente ci accade e ci cambia per sempre. Grazie ad Andrea per aver condiviso questo libro. Un libro che parla di noi, della nostra vita, dei nostri difetti e dei tanti potenziali attualissimi pregi che gli antichi greci avevano già individuato ed interiorizzato nel loro animo. Fallire non contava: eroe non era chi vinceva, ma chi ci aveva anche solo provato. Leggendolo, lieve come un vero romanzo fa tornare la voglia di vera cultura!! A causa del periodo che sto personalmente vivendo alcune sue parole mi hanno fatto male: mi riferisco a quel tipo di dolore necessario per potersi guardare onestamente dentro e fare un bilancio delle proprie scelte. Ed è il racconto della difficile arte di partire, abbandonando la terraferma e varcando quel confine che siamo chiamati a superare ogni volta che qualcosa di potente ci accade e ci cambia per sempre.

Next

La misura eroica: Il mito degli Argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare by Andrea Marcolongo

la misura eroica il mito degli argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare

La descrizione del mare, nelle prime pagine, mi ha letteralmente catturata. La misura eroica ci ricorda quello che ogni viaggiatore dovrebbe sapere. Come niente fosse, Andrea ti prende per mano e guarda, qui e là, senza parere, senza alcuna pretesa di volerti addottorare, ti regala una profondità della lingua e una complessità del pensiero che, eh già, riguarda proprio te. Poiché, però, prendere il mare significa esporsi al pericolo di naufragare, ai versi del capolavoro della poesia ellenistica l'autrice affianca, in una sorta di controcanto, la prosa disadorna ma pregnante di How to Abandon Ship. Con le parole delle emozioni di ognuno di noi.

Next

La misura eroica. Il mito degli argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare

la misura eroica il mito degli argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare

Ed è proprio questo quello che Andrea Marcolongo fa nel suo libro, analizzare il mito degli Argonauti e raccontarci che Apollonio Rodio, attraverso il viaggio di Giasone e l'amore di Medea, non fa altro che parlare anche di noi. Chiudi Giasone è solo un ragazzo quando, inesperto del mare e della vita, insieme ai compagni Argonauti salpa con la nave Argo, la prima costruita da mano umana, verso la remota Colchide alla ricerca del leggendario vello d'oro. Vorresti che non finisse mai. La misura eroica ci ricorda quello che ogni viaggiatore dovrebbe sapere. Sempre pertinenti le citazioni da Seneca a Pablo Neruda fino a Dag Hammarskjold.

Next

“La misura eroica”

la misura eroica il mito degli argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare

Inoltre, devo concordare con altre recensioni negative sul fatto che davvero, tutto - esperienze personali dell'autrice, etimologie e fatti mitologici - viene ricondotto all'amore in modo quasi ossessivo. Il mito degli argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare Andrea Marcolongo in formato Pdf, ePub, Mobi. Il vero viaggio per ciascuno di noi è scoprire la nostra misura eroica, quanto siamo disposti a metterci in gioco e rischiare per raggiungere non una meta qualsiasi, ma la nostra meta, il nostro punto di svolta. Ho invece preso appunti sull'arte di sopravvivere ad un naufragio reale e della vita: sulla nave Argo ad accompagnare Giasone, i suoi compagni e la splendida e Medea c'era infatti anche l'autrice. Andrea Marcolongo Andrea Marcolongo: Crema 1987 è una scrittrice italiana. Grazie per avermi ricordato che la felicità, spesso, richiede il coraggio di lasciare andare il noto per aprirsi a ciò che noto non è.

Next

La misura eroica: Il mito degli Argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare by Andrea Marcolongo

la misura eroica il mito degli argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare

La misura eroica ci ricorda quello che ogni viaggiatore dovrebbe sapere. Ho trovato pensieri profondi dell'autrice, ho compreso la vita a 360°, ho avuto emozioni forti solamente leggendo il libro. C'è ancora posto per il passato nel nostro futuro? Andrea Marcolongo compie quindi un secondo atto eroico: si mette a nudo. Mai smettere di guardare le stelle, mai smettere di amare. Non è solo il racconto della nave Argo, è il racconto della nave di tutti noi. Andrea invece ci fa rivivere spiegandoci in modo anche etimologico il significato vero delle parole e quindi degli atti e degli eventi ad esse relative. Perch ogni giorno tutti noi - umani e contemporanei Argonauti - navighiamo attraverso i mari per diventare diversi da come eravamo quando abbiamo lasciato la riva? Qui inizia la vita, quella vera, in cui si inseguono i propri sogni, anche a rischio di vederli delusi, e in cui si incontrano gli altri.

Next